𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑅𝑜𝑚𝑎𝑛𝑎 (@francescaromana_serini)

2 weeks ago

La parola bomboniera deriva dal francese "Bombonnière" termine che indicava,nel XVIII secolo,una scatoletta contenente i tipici dolci dell'epoca ,i bon bon. Si dice quindi che sia nata proprio per contenere i confetti,al tempo frutta secca ricoperta di miele, oggi conosciuti nelle molteplici varianti. Queste scatolette, realizzate con materiali preziosi, erano in uso presso le nobildonne,che le portavano con sé esibendole come status symbol. La bomboniera era in uso in Italia già dal XV secolo, quando per il fidanzamento le rispettive famiglie se le scambiavano. Alla corte del re Sole ,si diffuse l'abitudine di donare bomboniere molto lavorate, in madreperla, avorio,smalti e oro... come simbolo di ringraziamento. Nel 1896 con le nozze del principe Vittorio Emanuele e Elena del Montenegro gli invitati portarono in dono delle bomboniere dando inizio alla tradizione moderna che conosciamo oggi. I confetti contenuti sono generalmente dispari, simbolo di indivisibilità dell'unione; per tradizione 5 a rappresentare: salute, ricchezza, felicità, fertilità, longevità. . . . . . . #glass #bomboniera #handmade #craft #crafts #color #colors #vetro #bomboniere #weddinfavor #art #arte #roma #rome #italy #madeinitaly #design #modern #idea #project #photo #artisan #artist #vetro #vetri #stained #aquagreen #stainedglass #blue #confetti

2 comments