𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑅𝑜𝑚𝑎𝑛𝑎 (@francescaromana_serini)

2 weeks ago

Si sa poco sulle origini di questo simbolo ancestrale, che era presente in molte culture e assume vari significati. I pagani lo utilizzavano per rappresentare la dea Venere simbolo di perfezione e bellezza, dal collegamento tra il pentacolo e il pineta Venere : quest'ultimo ogni otto anni traccia un pentacolo perfetto sulla sua eclittica. Nel Medioevo veniva disegnato su oggetti come scudo protettivo o tracciato sulle porte delle abitazioni per tenere lontano il male. Rappresenta anche la creazione ovvero l'interazione tra microcosmo e macrocosmo. Il cerchio : l'eternità; le cinque punte: gli elementi, ovvero l'insieme delle forze presenti nel cosmo; terra, spirito,aria, acqua e fuoco che devono essere in armonia tra loro per far raggiungere all'uomo l'equilibrio,ogni punta è uno stadio superiore di consapevolezza da raggiungere. Pitagora dimostrò che dal pentacolo si poteva calcolare la sezione aurea, i pitagorici lo disegnavano sulla mano come simbolo di identificazione. Nelle tradizioni druidiche Wiccan, le tre punte superiori indicano il triplice aspetto della Dea mentre le tre inferiori la dualità del Dio: fertilità e divinità dell'oltretomba. I due spazi contenuti tra le punte superiori si sommano allo spazio tra le tre inferiori per rappresentare i principi cosmici, mentre i due spazi laterali indicando la dualità del Dio e della Dea che insieme danno vita al mondo e all'universo. Secondo i satanisti invece , se la stella disegnata con la punta in alto è simbolo di luce e bene allora rovesciata rappresenta l'oscurità,il male. Il simbolo rovesciato viene quindi utilizzato per trattenere la magia oscura. Spesso disegnato a terra o sul soffitto per bloccare i demoni. . . . . . . . . . . . . #pentacolo #pentacle #glass #witch #witches #spell #art #roma #rome #craft #witchcraft #crafts #modern #design #black #star #circle #divine #life #stanedglass #evil #infinity #world #esoteric #handmade #arte #photo #project #curiosity #curiosità

7 comments